Anyoption si sta preparando alla quotazione pubblica

Anyoption si sta preparando alla quotazione pubblica

ATTENZIONE

Avviso ESMA: Dal 2 luglio 2018 le Opzioni binarie sono vietate in Italia e nei paesi Cee.
Questa pagina rimane a solo scopo informativo.
Se sei interessato al trading online ti consigliamo di valutare il il forex e il trading di criptovalute.


Un paio di mesi fa, quando si discuteva sul tema delle sponsorizzazioni calcistiche da parte dei broker di opzioni binarie, avevamo commentato come:

“il maggior successo dei broker di opzioni binarie, probabilmente risiede nell’espansione “.

Sembra che questa previsione si sia avverata, infatti uno dei più importanti broker di opzioni binarie, anyoption, ha già compiuto passi da gigante attraverso l’assunzione di una società di consulenza specializzata, per essere quotata nella London Stock Exchange, a partire dal febbraio 2015.

Attraverso la quotazione pubblica, le proprie azioni finanzieranno i suoi progetti di acquisizione di aziende di pubblicità online negli Stati Uniti, Unione europea, Australia e Giappone, una mossa utile per espandere la sua attività così come la base dei clienti.

Anyoption è attualmente considerata come uno dei più grandi broker di opzioni binarie, con centinaia di migliaia di utenti attivi con diversi milioni di fatturato mese.

Professionalità e serietà hanno fatto di anyoption un’azienda estremamente popolare e di successo, favorita anche dal fatto che sia il suo sito web che le applicazioni mobili sono completamente localizzate in diverse lingue, ed i clienti possono contare sul sostegno e la guida di un team di assistenza clienti professionali 24/7.

Sorprendentemente, anyoption è nata a ridosso delle opzioni binarie, ma ha ricevuto la licenza CIF (e divenne così regolamentata dalla Cyprus Securities and Exchange Commission – CySEC) solo nel 2012.

Da allora ha mantenuto una costante espansione e crescita, catturando una quota di mercato molto importante.

Uno dei punti di forza dell’azienda è il fatto che a differenza di molti dei suoi mediatori rivali (che operano su piattaforme “white label” con piattaforme quali SpotOption, Tradologic o TechFinancials), è proprietaria della sua piattaforma, permettendogli così una maggiore flessibilità.

In effetti, come abbiamo già detto “questo dà all’azienda la possibilità di personalizzare i mestieri con requisiti specifici dell’attività commercializzata”, permettendo così di essere più efficace ed efficiente dei suoi concorrenti.

La quotazione imminente delle azioni di anyoption sul London Stock Exchange, può anche essere considerata non solo come una prova della società, ma anche come un riconoscimento che di fatto ha inserito anyoption sin dal suo inizio come esecuzione del proprio business.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.

Migliori Broker Opzioni binarie tastati dal nostro staff

Tutti I Brokers elencati sono certificati e autorizzati in Italia dalla Consob (Commissione Nazionale per le Società e la Borsa) e dalla CySec (Cyprus Securities and Exchange Commission).

Migliori Brokers Premio* Deposito* Trade* Fai Trading*
opzioni-binarie-banc
Recensione
fino al 89% 100,00€ 5,00€ Fai Trading >>
24option
Recensione
fino al 88% 250,00$ 24,00$ Fai Trading >>


*Gli investitori possono perdere tutto il loro capitale da trading di opzioni binarie.

*Importo da accreditare a conto in caso di commercio di successo.

Rischia solo il capitale che sei disposto a perdere. Questo messaggio non costituisce un consiglio di investimento.

*Premi in denaro: il valore percentuale massimo di guadagno che il Broker offre nel caso di transazione positiva "In The Money".
*Deposito minimo: l'importo del deposito minimo o il deposito minimo accettato dal broker per aprire un conto reale.
*Transazione Minima: Il valore minimo di denaro accettato dal broker per aprire una transazione di mercato.
*Conto Demo: I Brokers elencati una volta effettuato il primo deposito permettono di negoziare con un conto demo, senza soldi veri.