Fiat e Argentina, default contemporaneo

Fiat e Argentina, default contemporaneo

In questi ultimi giorni si è verificato l’ennesimo default dell’Argentina dopo quello accaduto alcuni anni fa che ancora è nei ricordi di tutti gli argentini.
In contemporanea con il dramma argentino si è verificato anche il default della Fiat la cui assemblea azionaria nei prossimi giorni deciderà quale sarà il futuro definitivo della nuova struttura societaria in fusione con Chrysler.

Per ora l’unica cosa sicura è che la nuova sede sarà in Olanda mentre la sede legale a Londra e tutta la società verrà quotata a Wall Street.
E’ sicuramente un periodo molto importante per la Fiat da quando ha deciso, attaverso le manovre dettate dal suo general Manager Sergio Marchionne di diventare grande e raggiungere l’internazionalità.

Tutte queste manovre come influiranno nell’intraday delle azioni Fiat?

Come inizio non è decisamente dei più rosei con le azioni che hanno fatto segnare un meno 3%, dato del tutto in linea con le altre azioni quotate sul FTSE Mib che in prima persona accusa tutta la situazione nebulosa argentina e come cause secondarie vi è il crollo della banca portoghese “Espirito santo” e l’attesa dei dati di disoccupazione americani previsti come non molto rosei.

Oltre questo anche la situazione del Governo Renzi non aiuta sicuramente dato che proprio le riforme sul Senato non sembrerebbero più così semplici da attuare come si pensava.

Per la prima volta la maggioranza è andata sotto e molti addetti ai lavori già parlano di un ritorno alle urne.

Non si può parlare già di crisi ma il 40% ottenuto alle elezioni europee non serve per le attuali camere e il Governo Renzi si trova a camminare sulle spine.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.

Migliori Broker Opzioni binarie tastati dal nostro staff

Tutti I Brokers elencati sono certificati e autorizzati in Italia dalla Consob (Commissione Nazionale per le Società e la Borsa) e dalla CySec (Cyprus Securities and Exchange Commission).

Migliori Brokers Premio* Deposito* Trade* Fai Trading*
opzioni-binarie-banc
Recensione
fino al 89% 100,00€ 5,00€ Fai Trading >>
24option
Recensione
fino al 88% 250,00$ 24,00$ Fai Trading >>


*Gli investitori possono perdere tutto il loro capitale da trading di opzioni binarie.

*Importo da accreditare a conto in caso di commercio di successo.

Rischia solo il capitale che sei disposto a perdere. Questo messaggio non costituisce un consiglio di investimento.

*Premi in denaro: il valore percentuale massimo di guadagno che il Broker offre nel caso di transazione positiva "In The Money".
*Deposito minimo: l'importo del deposito minimo o il deposito minimo accettato dal broker per aprire un conto reale.
*Transazione Minima: Il valore minimo di denaro accettato dal broker per aprire una transazione di mercato.
*Conto Demo: I Brokers elencati una volta effettuato il primo deposito permettono di negoziare con un conto demo, senza soldi veri.