Strategia Long Candle Opzioni binarie 60 secondi

Strategia ‘Long Candle’

Le Candlestick, chiamate anche candele giapponesi, creano degli schemi che ci forniscono informazioni importantissime sull’andamento del prezzo di un Asset, rendendole un ottimo sistema da seguire per investire nel mercato delle opzioni binarie.

La long candle rappresenta sicuramente, tra le varie composizioni esistenti di “candlestick o candele giapponesi”, una formazione da prendere in considerazione per fare trading.

Denota una presa di posizione definita delle due controparti, ovvero dei compratori e dei venditori che aprono posizioni nel mercato. Questa particolare tipologia di candlestick appare in diverse situazioni, la più importante, è decisamente il caso dell’inversione, quando cioè il valore infrange la sua trend line. Infatti è molto probabile che avvenga un’inversione della sua direzione: se il valore infrange la sua trend line di supporto, ci sarà un’inversione verso il ribasso; se il valore infrange la sua trend line di resistenza, ci sarà un’inversione verso il rialzo.

Fondamentale sapere che quando una long candle infrange la trend line avverrà qualcosa di molto decisivo: una netta presa di posizione del mercato insieme alla spaccatura di una resistenza o di un supporto, renderà il ritmo ancora più veloce e irruento.

Long Candle

Per prima cosa bisogna impostare il grafico con un time frame di tipo H1, per operare su tendenze di 24 ore. Poi sarà indispensabile trovare una tendenza di valore sulla rappresentazione; in fine, tracciata la trend line, bisognerà attendere la sua rottura.
Per rendere il segnale d’investimento continuo è consigliato ripetere questo procedimento su vari asset. La rottura dovrà inevitabilmente verificarsi con una long candle perché solo così saremo sicuri che il movimento si potrà prolungare nel tempo.

Volatilità e Long Candle

In un’ipotetica rappresentazione grafica con, inizialmente la direzione della tendenza verso il rialzo e, successivamente, con la direzione della tendenza invertita a causa di una long candle, causata da una fase di elevata volatilità del mercato, avremo un chiaro avviso di investimento che, a questo punto, dovremo concretizzare in un’opzione binaria di tipo Put con scadenza ad un’ora.

Che percentuale di capitale investire?

Nel caso delle opzioni binarie ‘long candle’ è opportuno investire il 5% del capitale per garantire maggiori possibilità di guadagno.
Fondamentale, sapere che la tattica più vantaggiosa per le opzioni ‘long candle’ è quella di seguire dai cinque ai dieci asset nell’arco della giornata, così da poter avere costantemente dei segnali di trading giornaliero.

Strategia Long Candle nelle Opzioni Binarie 60 secondi

Questeopzioni binarie offrono la possibilità di ottenere guadagni velocissimi applicando una strategia corretta per utilizzarle al meglio.

Le ‘Opzioni binarie a 60 secondi’ costituisco una vantaggiosa occasione per ottenere profitti molto elevati per tutti i trader. Si potrà guadagnare da questi investimenti fino ad una percentuale del 75% ogni minuto sul capitale investito. Facendo, quindi, le giuste previsioni potrebbe fruttare profitti da capogiro in poco tempo.

Però nel caso di queste opzioni binarie, a causa dell’alta volatilità del mercato, è più difficile fare analisi e previsioni per l’imprevedibilità delle tendenze. Esistono, perciò, dei validi strumenti in grado di aiutare nell’investimento che, aggiunti ad un po’ di fortuna, potranno donare guadagni continui e apprezzabili.

Per garantire risultati vantaggiosi si dovrà, come prima cosa, impostare il time frame del grafico M1; in questo modo ogni sessione d’investimento avrà la durata di 60 secondi. A seguire si dovranno tracciare i supporti e le resistenze (delineabili anche con solo due rimbalzi).

In un’ipotetica rappresentazione grafica con una resistenza tracciata che, abbia ostacolato in più occasioni il valore a superare quel determinato livello, sarà necessario aspettare che il valore rimbalzi di nuovo sulla resistenza e che, di conseguenza, cambi la sua direzione. Se, per ipotesi, il valore rimbalzasse tre volte, significherebbe avere profitti derivanti da tre opzioni binarie a 60 secondi di tipo Put.

L’oscillatore RSI è un altro valido strumento d’investimento per le opzioni binarie a 60 secondi: per trarre più successo dai trade, è consigliato usare l’oscillatore RSI nelle ore di maggiore volatilità del mercato (indicativamente dalle 9:00 del mattino alle 19:00 di sera).

Si dovrà impostare l’oscillatore a cinque intervalli e, successivamente, valutare l’avviso di trading che è stato elaborato: nel caso in cui la media mobile dell’oscillatore RSI apparisse in ipervenduto, si dovrà comprare opzioni binarie di tipo Call; al contrario, se la media mobile dell’oscillatore RSI apparisse in ipercomprato, si dovrà acquistare opzioni di tipo Put.

In questo tipo di strategia è opportuno investire una percentuale di capitale più bassa del normale 5% per ogni trade.